I 7 Pericoli Delle Pompe Per Pene Che Devi Conoscere

Pericoli delle pompe per pene

Nel mondo dei dispositivi per pene, sei essenzialmente limitato a due tipi di prodotti – dispositivi per allungamento del pene e pompe per pene Esistono varie versioni di entrambi i tipi di prodotti realizzate da una varietà di produttori, tuttavia entrambi presentano pericoli se non usati correttamente.

Nel caso delle pompe per pene, non solo l’ampia varietà e qualità di prodotti ha un impatto su quanto sicuri siano questi tipi di dispositivi, ma dato che una pompa per pene usa una pressione sottovuoto per incrementare il flusso sanguigno nel pene, questo comporta numerosi altri pericoli e rischi associati all’utilizzo di una pompa per pene.

Sotto puoi trovare una lista dei 7 pericoli e rischi dell’usare le pompe per pene, pericoli a cui puoi fare attenzione ed evitare in modo da non provocarti lesioni durante l’uso di un dispositivo simile.

Oltre ai pericoli dell’usare una pompa per pene, ho anche creato questa guida sulla pompa per pene che copre tutto ciò che devi sapere sulle pompe per pene (incluso se funzionano o meno) mentre la mia lista di migliori pompe per pene è indispensabile se stai pensando di acquistare una pompa sottovuoto.

Costo e qualità di una pompa per pene

Per ogni consumatore esperto, il prezzo è sempre uno dei fattori principali durante l’acquisto di qualsiasi prodotto. Lo stesso vale per le pompe per pene: non vuoi di certo acquistare un prodotto costoso sul mercato se puoi ottenere la stessa qualità e gli stessi risultati da qualcosa di più economico.

Sfortunatamente, nel caso delle pompe per pene se inizia a tagliare i costi, potresti incappare in dei problemi, soprattutto se hai intenzione di usare la pompa per pene per tanto tempo.

Puoi trovare facilmente una pompa per pene per 20-30 € in un sexy shop oppure online da grandi rivenditori come eBay e Amazon. Spendendo di più, tuttavia, puoi aspettarti di ottenere un prodotto di maggiore qualità, anche perché meno spendi più è probabile che potresti incappare in uno dei primi pericoli delle pompe per pene.

Nello specifico, se non acquisti un prodotto duraturo di alta qualità (dato che stiamo parlando di creare una pressione sottovuoto dentro a un cilindro), se le componenti di una pompa per pene non sono abbastanza resistenti per periodi prolungati di tempo e utilizzo, questa mancanza di qualità può comportare crepe o rotture anche dopo poco tempo dei dispositivi di pompaggio per pene economici e di bassa qualità.

Ovviamente, non devi essere uno scienziato per capire che se hai inserito il pene in una pompa per pene, sono presenti dei rischi associati nel caso in cui il cilindro di plastica presenti crepe o si rompa durante l’utilizzo.

Costo e qualità delle pompe per pene

Aumentando il budget e scegliendo una pompa per pene più costosa soprattutto quelle che usano acqua anziché aria (di cui parleremo tra poco), puoi aspettarti una qualità del cilindro di pompaggio per pene superiore assicurando che il dispositivo non si rompa sotto pressione.

Secondo la nostra esperienza, le pompe per pene che hanno un prezzo più alto solitamente presentano anche standard e certificati di produzione e in alcuni casi sono classificati anche come prodotti di grado sanitario sottoposti a test e verifiche per garantire un certo livello di sicurezza. Se hai intenzione seriamente di usare una pompa per pene per tanto tempo, devi focalizzarti su queste pompe per pene classificate, dato che offrono un livello di sicurezza e qualità impareggiabile dalle pompe economiche.

Per concludere la questione prezzi, i prodotti più economici sono generalmente un’unità singola sigillata che non può essere smontata, potenzialmente più difficile da pulire e pertanto potrebbero presentare maggiori rischi di contenere germi e batteri.

Pensa non solo a come il prezzo di un prodotto può influenzare come usi il dispositivo e la sua durata ed efficacia associata, ma anche come influenza manutenzione e pulizia del dispositivo dopo l’uso.

Pompe per pene ad aria vs Idropompe

Quando si parla di pompe per pene esistono due tipologie differenti. La maggior parte delle pompe per pene e tutte quelle che solitamente sono più economiche sono pompe sottovuoto che si affidano a pressione dell’aria.

Questi sono solitamente prodotti economici e di bassa qualità (anche se esistono alcuni dispositivi a batteria di alta qualità) che sono più dei gadget che una pompa per l’ingrandimento del pene seria. Sono realizzati in massa a prezzi bassi e includono vari materiali plastici con diversa resistenza e qualità. Il cilindro di pompaggio principale è collegato a una pompetta manuale che consente di creare pressione all’interno del cilindro stesso.

Dall’altra parte troviamo quelle che vengono chiamate idropompe per pene, che essenzialmente usano l’acqua anziché l’aria. Il concetto alla base di una idropompa è che l’acqua è più densa dell’aria e pertanto fornisce un’esperienza più confortevole rispetto alle pompe solo ad aria sottovuoto.

Pompe per pene ad aria vs Idropompe per pene

In termini di pericoli e rischi correlati alle pompe per pene, anche se entrambi i tipi di pompe ad aria e ad acqua sono efficaci, una idropompa è molto più sicura e riduce i pericoli rispetto a una pompa ad aria principalmente per qualità del prodotto e il fatto che l’acqua fornisce maggiore supporto e comodità per il pene dentro al cilindro.

Usando l’acqua anziché l’aria, non solo il pene è più supportato nel cilindro, ma la pressione esercitata è considerevolmente più equa. Questo combinato con la comodità fornita dall’acqua in sottovuoto significa che il pene è meno sensibile ad escoriazioni e altre lesioni rispetto a pompe per pene solo ad aria.

Vale la pena notare anche che quando si usa una idropompa per pene ad acqua, l’acqua utilizzata è tiepida. Pertanto, questo migliora il flusso sanguigno nel pene e la circolazione permettendo di ottenere risultati generali migliori dall’uso del dispositivo.

Se sei interessato a scoprire di più sulle questioni tecniche delle pompe ad aria vs pompe ad acqua, questo articolo sulla fisica delle pompe ad acqua fornisce dettagli specifici sull’argomento ed è utile per imparare la teoria per cui il pompaggio ad acqua è consigliato nei dispositivi di pompaggio per pene.

Pompe per pene e salute del pene

Alcuni di noi sono più fortunati, in forma e in salute, mentre altri non tanto. Quando si parla di condizioni di salute e come queste possono influenzare l’utilizzo di una pompa per pene o meno, dobbiamo considerare tre fattori specifici.

Per prima cosa le condizioni mediche: se hai una malattia del sangue o anemia falciforme, queste condizioni possono aumentare i rischi di emorragie e formazioni di coaguli.

Motivi medici per non usare una pompa per pene

A causa di queste condizioni, devi consultare un medico prima di usare una pompa per pene. La verità è che è probabile che non possa usare una pompa per pene semplicemente per i pericoli associati alla malattia.

Secondo i farmaci: se stai assumendo farmaci anticoagulanti sei a maggiore rischio di emorragie. Anche se usare una pompa per pene non causa dei danni fisici se adoperata correttamente, ricorda che con una pompa sottovuoto stai essenzialmente forzando il sangue nel pene e gli anticoagulanti potrebbero causare dei problemi imprevedibili.

Gli anticoagulanti come dabigatran (Pradaxa), eparina, warfarina (Coumadin) e apixaban (Eliquis) sono solo alcuni esempi di farmaci che è meglio non assumere quando si usa una pompa per pene. Ancora il consiglio è semplice: chiedi un parere al medico prima di iniziare a usare una pompa per pene se stai assumendo questi farmaci.

Terzo e ultimo, interventi chirurgici al pene: esistono tanti motivi per cui si potrebbe subire un intervento chirurgico al pene, da aumentare le dimensioni, risolvere disfunzione erettile o semplicemente modificare l’estetica. Oltre a una circoncisione, se hai subito un intervento chirurgico al pene o qualsiasi tipo di intervento correlato a pene, testicoli o area circostante si consiglia come per tutte le altre considerazioni sanitarie presentate, di chiedere un parere al medico.

Pompe per pene e salute del pene

Se nessuno di questi casi ti riguarda, o se semplicemente non sai se è sicuro usare una pompa per pene per te, devi consultare un medico o altro professionista sanitario per capire meglio se la tua salute può essere peggiorata dall’uso di una pompa per pene.

Pressione della pompa per pene

Come ogni prodotto correlato al pene, devi fare attenzione e usarlo con moderazione, questo non solo in termini di tempo di utilizzo del dispositivo, ma anche per la quantità di pressione applicata durante il pompaggio.

Una pompa per pene deve essere usata con attenzione a prescindere dal tipo di pompa per pene di cui disponi (sia ad aria che ad acqua come mezzo per generare sottovuoto), dato che troppa pressione può causare lesioni serie.

Esiste la percezione che se pompi da solo e provi a incrementare la pressione nel cilindro il più possibile ottieni risultati migliori e più veloci. Sbagliato!

Pressione della pompa per pene

Molti utilizzatori delle pompe per pene, soprattutto quelli che non hanno mai usato un dispositivo simile prima, sono così tanto desiderosi di risultati che spesso non si preoccupano di fare attenzione e finiscono per pompare troppo forte nelle prime fasi di utilizzo del dispositivo.

Come molte altre forme di ingrandimento del pene la via per ottenere risultati risiede nell’uso costante a lungo termine, dato che pompare troppo o aver applicato una pressione troppo forte può causare fastidi, generando sei segni evidenti come escoriazioni e la comparsa di macchie rosse sul pene.

In caso di ogni tipo di fastidio durante il pompaggio, comparsa di escoriazioni o macchie rosse sul pene, devi interrompere immediatamente l’uso del dispositivo e prenderti dei giorni di riposo per recuperare.

Continuando l’utilizzo, aumentando fastidio e dolore, non è la cosa giusta dato che potrebbe causare torpore prolungato, danni a tessuti, problemi di eiaculazione e altri sintomi negativi.

Rilascio della pressione di una pompa per pene

Oltre a utilizzare troppa pressione nel cilindro di pompaggio, anche rilasciare la pressione troppo velocemente dalla pompa per pene può avere un effetto molto negativo sul membro.

Se noti delle escoriazioni sul pene dopo una sessione di utilizzo della pompa per pene, considera la velocità di rilascio della pressione tramite la valvola.

Pensa al pene come a un sommozzatore, quando ti immergi in acque profonde, più scendi, maggiore è la pressione. Quando sali troppo velocemente dall’acqua, essenzialmente soffri la decompressione (detta anche embolia). Allo stesso modo, rilasciare la pressione troppo velocemente da una pompa per pene, anche se non è fatale, a causa della variazione repentina, può causare escoriazioni e anche danni permanenti sul pene. Qualcosa che devi assolutamente evitare!

Valvola di rilascio pressione pompa per pene

Durante ricerca e selezione di una pompa per pene adatta per le tue esigenze, prendi in considerazione che tipo di meccanismo di rilascio è presente al fine di poter ridurre la pressione in modo sicuro ed efficace.

D’altra parte devi considerare anche quanto è facile utilizzare il pulsante della valvola di rilascio, se è piccolo o poco pratico e hai delle dita grosse, potresti fare fatica a rilasciare la pressione quando ne hai bisogno. Non devi fare fatica a trovare la piccola valvola di rilascio prolungando fastidio, per non parlare del fatto che potresti entrare nel panico e rilasciare la pressione troppo velocemente (cosa che devi evitare).

Devi trovare un prodotto con una valvola di rilascio che può essere usata in modo graduale per controllare la riduzione della pressione in modo da ottenere il massimo comfort possibile per il pene.

Disfunzione erettile psicologica e utilizzo della pompa per pene

Abbiamo parlato delle pompe per pene e della natura fisica dell’utilizzo di questo tipo di dispositivi, tuttavia la salute mentale e l’aspetto psicologico può rappresentare un altro pericolo.

La disfunzione erettile può essere causata da fattori fisici come lesioni, ma anche delle questioni psicologiche specificamente correlate all’uso di una pompa per pene possono comportare disfunzione erettile.

Potresti non aver avuto dolore, fastidio o escoriazioni durante l’uso di una pompa per pene, tuttavia se non stai ottenendo i risultati sperati o semplicemente nessun risultato, magari perché troppo presto, questo potrebbe essere dannoso e avere un effetto negativo sulla salute mentale.

Durante gli anni ho sentito di tante persone che hanno sofferto di disfunzione erettile a causa dell’uso di una pompa per pene o altro prodotto di ingrandimento del pene.

Disfunzione erettile psicologica e utilizzo della pompa per pene

Anche se esistono molti motivi per cui potrebbe verificarsi la disfunzione erettile, è comprensibile e completamente plausibile che a livello di subconscio se non ottieni i risultati sperati, questo causa maggiore pressione e stress (magari aggiungendosi a stress e impegni quotidiani) diventando una potenziale causa della disfunzione erettile.

In molti casi se questo succede, si tratta di qualcosa completamente fuori dal tuo controllo, non puoi influenzare o controllare come pensi o ti senti a livello dl subconscio. Detto ciò, se inizi a soffrire di disfunzione erettile o senti che stai regredendo anziché progredendo nei risultati, il consiglio è di smettere di usare la pompa per pene.

Lascia da parte la pompa per pene, nel retro di un cassetto e riposa mente, corpo e pene. Datti del tempo e riprendi dopo alcune settimane.

Andare troppo veloce e non prendere delle pause

L’ingrandimento del pene è un processo lungo e lento (anche se molti potrebbero acquistare una pompa per pene per risolvere eiaculazione precoce e disfunzione erettile).

Se hai già visto pubblicità o annunci relativi a mezzi per ingrandire il pene dove affermano che puoi ottenere 7 centimetri in poche settimane o un solo mese, allora è probabile che resterai deluso e probabilmente sarai con meno soldi in tasca.

A meno che decida di usare chirurgia dolorosa e invasiva, le tecniche di ingrandimento del pene naturali, ciò che sono le pompe per pene, forniscono una soluzione naturale sicura, ma lunga per risolvere condizioni come disfunzione erettile e eiaculazione precoce, aumentando anche lunghezza e circonferenza del pene.

È molto facile perdersi nel clamore dell’utilizzo di prodotti simili e nei risultati potenziali pubblicizzati che puoi ottenere. Nella maggiore parte dei casi tali risultati si ottengono dopo molti mesi di utilizzo, investendo tanto tempo e impegno.

Ecco perché il nostro consiglio finale quando si parla di pericoli delle pompe per pene è che questi non dipendono solo dal prodotto acquistato, ma anche dal tipo di persona che sei.

La procedura di utilizzo di una pompa per pene, soprattutto se per ingrandimento del pene è prolungata nel tempo: le pompe per pene non consentono di ottenere risultati rapidi e istantanei. Devi capire che la procedura non è uno scatto, ma una maratona lunga.

Usare una pompa per pene troppo velocemente

Se riesci a comprendere questo concetto, non spingi troppo forte, non ti affretti, non vai troppo veloce e ti ricordi dell’importanza di prendere almeno 2 giorni di riposo ogni settimana di pompaggio, non solo ciò che fai e come usi la pompa per pene sarà molto più sicuro, ma ridurrai anche i rischi di lesioni potenzialmente catastrofiche.

Avrai anche la mentalità positiva adatta per ottenere il massimo dalla pompa per pene e raggiungere i risultati sperati. Prenditi il tuo tempo e pensa positivo!

Riepilogo

Esistono molti pericoli e rischi nell’usare una pompa per pene, soprattutto se non adoperata correttamente o se provi a spingere troppo forte o troppo velocemente. Detto ciò, i vantaggi e benefici dell’usare una pompa per pene superano i lati negativi a patto che prenda delle precauzioni per evitare i pericoli evidenziati in questo articolo.

Consigliamo di optare per una pompa per pene costruita con materiali di alta qualità, un prodotto su cui puoi fare affidamento, che puoi controllare e che è comodo da usare.

Pompe per pene di alta qualità

Combina questo nella pompa per pene che scegli comprendendo che la procedura richiede tempo e impegno: se riesci a ottenere ciò, potrai raggiungere l’obiettivo prefissato.

Non c’è niente di meglio della sensazione e soddisfazione quando tempo e impegno speso durante i mesi producono i risultati sperati.

Vuoi sapere di più sulle pompe per pene? Dai un’occhiata a questo articolo che risponde a ogni domanda prima di acquistare questi dispositivi o se sei pronto a scegliere una pompa sottovuoto secondo tue esigenze e budget, la mia lista di migliori pompe per pene del 2020 è assolutamente indispensabile!

Author profile
Chris Sabian
Author & Site Owner

Chris is the owner and creator of Penis Enlargement Resource. He has years of knowledge in the male enhancement niche and has tested and assessed numerous products over the years. View profile...

Ti è mai capitata una lesione durante l’uso di una pompa per pene? Se sì, cosa è successo? Vuoi dare altri consigli o suggerimenti in modo che le persone possano evitare di farsi male quando utilizzano dei dispositivi di costrizione sottovuoto?

Scrivi nei commenti sotto e condividi domande e conoscenze con i visitatori di Penis Enlargement Resource.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!